lunedì 13 febbraio 2012

Omega 3 al mercurio? Attenzione!


Esiste una pericolosissima sostanza tossica che “avvelena" il pesce: il mercurio. I rischi per la nostra salute sono davvero reali e concreti se anche la Fda americana consiglia a bambini e donne in gravidanza di non mangiare pesce spada, squalo e tonno.

Ti sei mai chiesto da dove proviene tutto il mercurio che inquina mari e pesce?

Certamente non proviene da qualche termometro rotto gettato nel lavandino. Molto peggio. Il mercurio di cui dobbiamo temere è un prodotto di scarto della combustione del carbone che brucia nelle migliaia di centrali elettriche sparse in tutto il mondo.

Solo le centrali elettriche negli Stati Uniti rilasciano nell’atmosfera l’astronomica quantità di 100 tonnellate di mercurio all’anno. Mercurio che poi con la pioggia ricade inquinando in varia misura: fiumi, mari, oceani e tutta la catena alimentare fino al pesce servito sulle nostre tavole.

Come può il mercurio arrivare a contaminare gli integratori di Omega 3?

Gli omega 3 sono prodotti attraverso procedimenti di estrazione e concentrazione dal comune olio di pesce. Purtroppo però oltre agli omega 3 anche il mercurio ed altre sostanze tossiche possono concentrarsi.

Per questo la tecnica di estrazione impiegata e ancora di più la certificazione finale di purezza sono fondamentali. Ifos, International Fish Oil Standard, è l’ente canadese noto in tutto il mondo, che certifica l’assenza di inquinanti e garantisce la qualità finale degli integratori di Omega 3.

Tutti gli integratori di Omega 3 hanno la certificazione Ifos?

Purtroppo no. Sono centinaia le aziende che producono omega 3 in tutto il mondo, ma solo alcune fanno analizzare i propri omega 3, ancora meno sono quelle che fanno analizzare tutti i lotti di produzione. Ti stai chiedendo perchè?

La risposta è che non tutti i produttori hanno interesse a sottoporre ad analisi i propri omega 3, per motivi economici (la certificazione ifos ha un costo) e per motivi d’immagine, in quanto Ifos pubblica i risultati dei test nel suo database online consultabile via internet da chiunque.

Perciò per sapere se hai fatto la scelta migliore per la tua salute, consulta il database Ifos e controlla se il lotto di omega 3 della marca che hai acquistato è presente e se ha ottenuto il massimo punteggio di qualità a 5 stelle.

Un Omega 3 che dal 2004 ad oggi ha fatto analizzare tutti i lotti di produzione ottenendo sempre il certificato 5 stelle è il See Yourself Well™, prodotto dall’azienda canadese Nutratec Life Sciences.

Puoi vedere tutte le caratteristiche che rendono i See Yourself Well Omega 3 di qualità superiore, a questo link qui e per pochi giorni ancora puoi approfittare di una Straordinaria Offerta Prova per avere “3 flaconi al prezzo di 2”! Clicca qui: ZonaOmega3.it