venerdì 15 dicembre 2017

Dimagrire con gli omega 3 giusti


Buongiorno, ho letto che gli omega 3 possono aiutare a dimagrire. Sto seguendo una dieta e desidero assumere un integratore di omega 3 per perdere peso prima e meglio. Quale integratore mi consigliate?

Grazie per averci scritto. Si, gli omega 3, quelli giusti, posso aiutarla a dimagrire. Barry Sears, il noto biochimico di fama mondiale ideatore della Dieta a Zona, ha descritto nel dettaglio i 4 modi principali attraverso i quali gli omega 3 possono svolgere questa funzione.

Brevemente ricapitoliamo, gli omega 3 possono: 1. controllare la fame nervosa 2. modulare la secrezione dell'insulina (l'ormone che regola la glicemia, ma che ci fa anche ingrassare) 3. modulare l'infiammazione nel tessuto adiposo in fase di dimagrimento 4. stimolare la produzione degli enzimi che ci fanno bruciare i grassi più velocemente (vedi il post).

Inoltre ci sono altri studi* che mostrano che gli omega 3 sono in grado di aiutare l'organismo a mantenere la massa magra, che è quella che modella il corpo e ci rende più attraenti. La massa magra è quella che dobbiamo nutrire quando siamo a dieta mentre dobbiamo bruciare quella grassa (e gli omega 3, ci aiutano a fare anche questo).

Detto ciò l'integratore di omega 3
che le consigliamo è quello che ha le seguenti caratteristiche:

  1. Alta concentrazione di principi attivi EPA e DHA (almeno il 60% del contenuto della capsula) 
  2. Certificazione IFOS di Purezza 
  3. Concentrazione di EPA superiore a quella di DHA (rapporto 2:1 o superiore)
Secondo quanto afferma Barry Sears infatti, non ha alcun senso assumere un integratore di omega 3 qualsiasi a bassa concentrazione. Si rischia di spendere inutilmente denaro e peggio ancora di ingrassare invece di dimagrire, come è accaduto a questa malcapitata signora (vedi post)...

Infatti la dose di omega 3 utile a svolgere la funzione di promozione di dimagrimento insieme alla dieta, per Barry Sears è di 5 grammi di EPA e DHA al giorno. Tale dosaggio può essere raggiunto facilmente solo con integratori estremamente concentrati (almeno il 60% di EPA e DHA).

La Certificazione di purezza è una diretta conseguenza del dosaggio consigliato. Infatti quando si assumono dosi elevate di Omega 3 è assolutamente necessario che l'integratore sia puro e che la purezza sia certificata da un programma riconosciuto e affidabile quale è quello IFOS (vedi chi è IFOS).

Il terzo punto, quello relativo alla concentrazione di EPA superiore a quella di DHA, è dovuto al fatto che l'EPA è l'omega 3 prioritariamente utilizzato per esercitare la funzione utile sul dimagrimento, piuttosto che il DHA che ha funzioni più strutturali nell'organismo.

Ora, quali integratori rispondono a queste caratteristiche?

Le facciamo subito un paio di nomi: gli Omega 3 See Yourself Well e gli Omega 3 Omegavia. Sono entrambi omega 3 di elevatissimo livello qualitativo. Certificati IFOS da sempre su tutti i lotti di produzione. Raggiungono: il primo 60%, il secondo l'80% di EPA e DHA per singola capsula.

Abbiamo già avuto modi di parlareampiamente  degli omega 3 See Yourself Well, in quanto sono uno dei top prodotti presenti sul mercato a livello internazionale ormai da quasi 15 anni. Li abbiamo in Italia dal 2011 con centinai di clienti soddisfatti che li acquistano periodicamente.

Gli Omega 3 Omegavia sono un prodotto più recente, che ha attirato la nostra attenzione in virtù delle eccezionali caratteristiche che li contraddistinguono. Oltre alla combinazione di innovative tecnica di produzione con le quali sono prodotti, raggiungono l'85% di Omega 3 totali a capsula.

Con gli Omegavia i 5 grammi di omega 3 EPA e DHA consigliati da Berry Sears sono raggiunti con 4 capsule circa, contro le 8 degli stessi Omega 3 See Yourself Well. Può trovare i prodotti di cui abbiamo parlato per pochi giorni ancora in offerta prova a questo link: www.zonaomega3.it



Rif:
* Dietary omega-3 fatty acid supplementation increases the rate of muscle protein synthesis in older adults: a randomized controlled trial.